capodannomessina.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Messina e provincia

in Discoteche
1/1
Zeronovanta Messina

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Messina, Via Solferino, 2 98122 ME (Mappa)
  • Musica Dj set Musica Internazionale

DESCRIZIONE

Il Zeronovanta è un discobar di Messina attivo da ben dieci  anni. Oggi, come nel giorno della sua inaugurazione, può vantarsi di essere il primo e l'unico discobar della città.

Qui potrete passare la serata sorseggiando un drink e parlando con gli amici ascoltando in sottofondo buona musica.  Il locale offre anche aperitivi, cene e pranzi.

Il cibo servito è di ottima qualità grazie alla collaborazione con Past'Ovo avrete tutti i giorni pasta fresca in pausa pranzo. 

Non da meno sono gli aperitivi e le cene con il gran buffet del venerdì e portate speciali negli altri giorni.

LOCATION

La location è moderna e innovativa. Vanta una zona all'aperto coperta da tettoia e una al  chiuso. Entrambe sono arredate con tavolini bassi e piccoli perfetti per appoggiare i drink e da pouf grigi molto comodi.

Il colore caratteristico del locale è il verde, richiamato nelle rifiniture e nelle molte piante presenti nella zona esterna. L'interno ha invece un arredamento più minimal

FAQ DOMANDE FREQUANTI

Dove si trova?

Il locale si trova  a Messina nella vicinanza del porto. I particolare l'indirizzo esatto è: via Solferino 10

Stagione apertura?

Locale sempre aperto grazie alla  presenza sia di una zona all'aperto che una al chiuso

Tipo di musica?

Dj set, Musica Internazionale

Target?

Zeronovanta è un locale dedicato a giovani lavoratori durante le pause pranzo, giovani e meno di sera che vogliono bersi un drink preparato con i fiocchi. 

Tipologia di eventi?

Ricco buffet del venerdì sera per iniziare la serata con un aperitivo e proseguirla con musica soft in una location accogliente. Possibilità di riservare tavoli o addirittura tutto il locale per eventi privati come feste di laurea, compleanno o cene aziendali.

MAPPA LOCATION

back to top