capodannomessina.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Messina e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannomessina.com

La provincia di Messina

Il territorio della provincia di Messina, il numero di abitanti e le bellezze culturali e del territorio

provincia di MessinaLa provincia Messina si trova nella regione autonoma della Sicilia.

 

Il capoluogo di provincia è la città dal nome omonimo, che è anche la città provinciale più grande, con i suoi circa 250 mila abitanti.

 

In totale, il numero di provincia Messina abitanti è di circa 650.000 persone.

 

Internamente alla provincia ci sono un totale di 108 comuni, per la maggior parte al di sotto del 10.000 abitanti.

 

La provincia comprende anche le isole Eolie, che fanno tutte parte del comune di Lipari (con l'eccezione di Salina). Il territorio è in gran parte montuoso, con l'eccezione della zona intorno alla foce dei vari fiumi.

 

La più grande pianura si trova nella zona tra Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, che, insieme a Messina, formano un'area metropolitana di circa 500.000 abitanti. Gran parte della popolazione è concentrata nella zona costiera, dopo che le località collinari sono state in gran parte abbandonate nel corso del 19° secolo.

 

Le città paesi principali provincia Messina sono, in ordine di grandezza:

  • Messina, con poco meno di 250 mila abitanti è la città più grande della provincia siciliana. Tra le cose da non perdere ci sono i vari monumenti che sono stati tramandati a noi dalla storia

  • Barcellona Pozzo di Gotto, la seconda città più grande della provincia, ha poco più di 41 mila abitanti. Da non perdere la processione di Varette

  • Milazzo, città con circa 30 mila persone, che presenta tra le principal attrazioni il castello cittadino, la cui costruzione è stata iniziata dagli arabi per poi essere ampliato nel corso del tempo dai normanni e restaurato sotto il dominio di Federico II

  • Patti, una città di circa 15 mila persone che si caratterizza per essere uno dei migliori esempi di “urbe” romana. Da non perdere le necropoli di Monte e di san Cosimo.

E' accessibile anche il sito web del Provincia di Messina.

publisher
back to top