capodannomessina.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Messina e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannomessina.com

Stazione ferroviaria di Messina

L’edificio della stazione è stata progettata seguendo i criteri del futurista architetto Angiolo Mazzoni

stazione treni MessinaLa stazione centrale Messina è una delle più importanti dell'intera regione Sicilia. Messa in funzione il 12 dicembre del 1866, insieme con l'inaugurazione della rete ferroviaria della linea Taormina-Giardini, è oggi una delle più importanti stazioni della regione sud italiana ed è di proprietà delle Ferrovie dello Stato.

 

La stazione, originariamente chiamata semplicemente “Messina”, è stata la prima parte della linea che collega le città di Messina, Catania e Siracusa.

 

Pesantemente danneggiata dopo il terremoto del 1908, è stata riparata qualche anno più tardi, ma solo nel 1939 è stata finalmente rinnovata e sostituita con la più moderna stazione di Messina Centrale, quella che vediamo ancora oggi.

 

L’edificio della stazione treni Messina è stata progettata seguendo i moderni criteri del futurista architetto Angiolo Mazzoni.

 

La stazione di Messina Centrale è quasi contigua con quella di Messina Marittima, che si trova invece vicina al porto.

 

Oggi questa stazione forma un importante punto di interscambio tra i treni ed i traghetti che collegano Messina con la stazione di Villa San Giovanni, unita attraverso lo Stretto di Messina.

 

La stazione serve sia treni regionali, che operano all’interno della Sicilia, che treni per il trasporto a lunga distanza, come ad esempio quelli InterCity per Roma, Torino, Milano e Venezia.

 

Oltre queste città, da Messina si può arrivare in poche ore fino alle stazioni di Genova, Napoli, Bologna, Firenze e Pisa, tra le altre. A livello internazionale, invece, la città è parte dell’asse che unisce le città di Berlino con quella di Palermo.

 

All’interno della stazione ci sono tutta una serie di servizi per i passeggeri, come il bar, il deposito bagagli, l’edicola, il tabacchi, i servizi igienici, una cappella per le funzioni religiose, il servizio taxi che porta in tutte le zone della città siciliana e una biglietteria self service 24 ore su 24.

publisher
back to top