capodannomessina.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Messina e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannomessina.com

in Manifestazioni

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Messina, ME
  • Data mercoledì 25 dicembre 2019
  • Orario dalle 10.00

DESCRIZIONE

La tradizione dei presepi viventi in Sicilia è molto sentita. Nella provincia di Messina in particolar modo sono tantissimi i comuni che organizzano questi eventi con lo scopo di promuovere la tradizione pastorale della trinacria. A Messina infatti c'è una vera e propria mostra di arte presepiale. Questa mostra si tiene nei Chiostri del palazzo arcivescovile realizzata in collaborazione con la curia. In pratica, vengono esposti tutti i presepi della tradizione napoletana con un grande presente anche scenografico dove l'ambientazione privilegiata è proprio quella caratteristica del settecento.

Ma non finisce qui, infatti le iniziative sono davvero moltissime come il presepe vivente a Castanea delle Furie o quello altrettanto famoso presepe vivente a Trappitello di Taormina che si tiene nella parrocchia del Sacro Cuore di Gesù. Da non perdere anche il presepe vivente di Montalbano Elicona e quello di Militello rosmarino.

Inoltre, da non perdere anche il presepe vivente a Casalvecchio Siculo, mentre non è ancora confermato il ritorno di quello di Acquedolci dove c'è la cosiddetta “strada dei presepi” (presepi artistici nel centro storico cittadino). Tra le mostre presepiali molto particolare c'è anche quella di Castelmola.

PROGRAMMA

Presepi a Messina – il capoluogo va molto fiero dei suoi presepi e li mette in mostra con modalità e location diverse. In piazza Cairoli, l’8 dicembre, è stato inaugurato il grande presepe artigianale. Un presepe gemello è stato inaugurato, lo stesso giorno, in piazza Duomo davanti alla bellissima chiesa in stile medievale dal cui campanile, a mezzogiorno, si attiva un meraviglioso carillon novecentesco.

Sempre a Messina, famosa la Mostra dell’Arte Presepiale che si tiene anche quest’anno ai Chiostri dell’Arcivescovado, dove saranno messi in esposizione alcuni dei presepi artistici più belli della Sicilia. Dal 21 dicembre al 6 gennaio, con orario 16-20 (nei festivi anche la mattina dalle 10:30 alle 12). E ancora, in Prefettura, sono in mostra dal 9 dicembre in poi i presepi del Natale Solidale.

In provincia, spicca senza dubbio la mostra di presepi artistici di Castelmola che conducono al grande presepe vivente in centro. Dall’8 dicembre al 6 gennaio.

Taormina, presepe permanente – bellissima opera d’arte che si può ammirare anche tutto l’anno presso la chiesa di Sant’Antonio Abate. Sempre a Taormina, da non perdere il presepe vivente di Trappitello. Dal 26 dicembre al 6 gennaio 2020.

Presepe vivente di Castanea delle Furie – dal 24 dicembre al 6 gennaio 2019 torna in questo borgo collinare, sopra Messina, la bellissima tradizione del presepe vivente che coinvolge tutti gli abitanti del paese. Viene allestito nel grande parco suburbano che si trasforma in Betlemme, con tanto di Palazzo di Erode in cui il dissacrante re si scatena in danze al limite dell’eccesso … . Molto ben fatto anche il “quartiere delle osterie” in cui i turisti vengono fermati da attori che si fingono ubriachi e molesti ma che li indirizzano, in realtà, verso la capanna.

Presepe di Montalbano Elicona – ad oggi non è confermato se si rifarà il presepe ai piedi del castello, per informazioni contattare l’ufficio del turismo comunale allo 0941.678019

Militello Rosmarino – il delizioso borgo affacciato su uno degli scenari più belli dei Nebrodi si impegna anche quest’anno nel Presepe Vivente che avrà luogo nei giorni 26 e 29 dicembre 2019 e 6 gennaio 2020.

Casalvecchio Siculo – propone anche quest’anno il Presepe Storico per le vie del centro, dal 29 dicembre al 5 gennaio, ore 18:30-21:30.

back to top